Baby ballerini per la solidarietà

Salsa, bachata, samba, merengue, ma tutto in formato mini. Oggi alle 20,30 (ingresso 10 euro) il Festival LatinoAmericando presenta una serata pensata e dedicata ai giovani ballerini, in collaborazione con la scuola di ballo Yamambò: una vera e propria juniores di baby ballerini tra i 4 e i 14 anni delizierà i visitatori del Festival con coreografie allegre e frizzanti. Lo spettacolo sarà anche un'occasione per dare una mano ai bambini contagiati dal virus Hiv, sostenendo Unicef e il suo progetto «Uniti per i bambini, Uniti contro l'Aids» al quale sarà devoluto in beneficenza parte del ricavato.