Baby borseggiatrici arrestate: rubavano portafogli nella metro

Operazione antiborseggio ieri nella capitale. I carabinieri della stazione Roma Celio hanno arrestato ieri mattina una banda di baby borseggiatrici che operava prevalentemente all’interno della stazione della linea A della metropolitana Barberini. Le cinque zingarelle, tutte di età compresa tra i 14 ed i 17 anni, sono state a lungo pedinate e osservate dai militari: quando, dopo aver individuato la loro vittima, una donna di 46 anni, le cinque giovanissime sono entrate in azione sottraendole il portafogli dalla borsa, gli uomini dell’Arma le hanno immediatamente bloccate e arrestate in flagranza di reato. Il portafogli è stato restituito alla malcapitata, che non si era accorta di nulla.