Baby campioni conquistano la finale con collezioni sportive

Hanno iniziato così, quasi per gioco, in classe. E in un anno sono diventati veri campioni. I bambini della quarta e quinta elementare «Monumento ai Caduti» di Sestri Levante domenica a Sabbioneta (in provincia di Mantova) hanno conquistato l’accesso alla finale nazionale del XIV Campionato nazionale cadetti di filatelia che si terrà a marzo a Milano. E la qualifica di «cadetti» non deve trarre in inganno, perché in realtà il campionato è aperto a collezionisti di qualunque età. E così i bambini sestresi hanno sfidato i grandi, conquistando, con diverse collezioni tematiche, una medaglia d’«argento grande», una «bronzo argento» e due di bronzo, regalando al circolo filatelico di appartenza, il «Baia delle Favole», punti preziosi per la graduatoria nazionale.
Edoardo Giribaldi ed Edoardo Cascino si sono piazzati al secondo posto tra i giovani con la collezione sulla storia del volo «Da Icaro ad Armstrong», Piergiorgio Simeone e Giovanni Tassano nella stessa categoria hanno strappato il terzo posto che vale anche a loro l’accesso alla finalissima di Milano. Medaglie d’argento anche agli adulti Stefano Bertella e Alberto Caranza, «argento grande» per Giancarlo Arata. Tutti successi che, insieme ai punteggi di altri soci, hanno consentito al Circolo sestrese «Baia delle Favole» di chiudere al secondo posto assoluto la gara di Sabbioneta, a un solo punto dal vincitore, il Gruppo Filatelico Anla di Milano.