Baby-cliente 13enne Prostituta arrestata

Violenza sessuale su minore. Con questa accusa è stata arrestata una prostituta nigeriana che ha «accolto» tra le sue braccia un cliente di appena 13 anni. Il ragazzino, insieme a due amici, di 12 e 14 anni, aveva organizzato una serata «per grandi» alla periferia di Napoli. Sono andati a caccia con pochi soldi in tasca, ma quei 15 euro sono bastati al 13enne per comprarsi la sua «prima volta». Peccato che a guastare la festa siano arrivati i carabinieri, insospettiti durante un controllo nella zona. Il 12enne faceva il palo: ha spiegato che i due amici si erano appartati con due prostitute. Il più grande è scappato, mentre il 13enne è stato bloccato con la «sua» squillo. Subito denunciata.