Baby gang in azione contro dei coetanei

Quattro minorenni sono stati aggrediti l’altra sera da 6 coetanei, alle 21.30 in via Medeghino (allo Stadera) davanti alla fermata del tram 15. I giovani sono stati presi a calci e pugni e costretti a consegnare i cellulari, un paio di occhiali da sole e 80 euro. Sul posto sono arrivati i carabinieri che due ore dopo hanno individuato dei ragazzi in via Anelli. Il gruppo era in compagnia di un uomo che alla vista dei carabinieri si è dato alla fuga, ma è stato bloccato. Luciano R., di 47 anni, durante la corsa si è disfatto dei cellulari rubati e di alcune dosi di droga. Arrestato, dovrà rispondere di spaccio e ricettazione. Sono stati invece denunciati i ragazzi (un 14enne, un 15enne e due 16enni).