Baby gang «rosa» ragazze rapinate da sei adolescenti

Ancora baby gang in zona centro questa volta coniugata, caso insolito ma non più tanto raro, al femminile: sei adolescenti circondano e minacciano due coetanee per derubarle. È successo ieri pomeriggio poco dopo le 16 all’angolo tra via Torino e via Lupetta, uno dei punti di ritrovo per gli adolescenti milanesi. Vittime due ragazze del ’93 minacciate verbalmente - «Fuori i cellulari o vi ammazziamo» - da sei coetanee vestite «normalmente», nessun segno, nessun abbigliamento particolare. Le due sedicenni hanno obbedito senza fiatare e le «rapinatrici», sono sparite rapidamente.