Le baby proteste Bambini ancora in prima fila Fiaccolata a Milano e asilo occupato a Firenze

Sono scesi in piazza a Firenze e a Milano. Ancora i bambini protagonisti, loro malgrado, delle proteste di genitori e maestre contro la riforma Gelmini. Nel capoluogo toscano si è svolta un’occupazione simbolica (le aule erano chiuse tra le 17 e le 19) per discutere della riforma. «L’occupazione è stata una festa - ha raccontato una mamma - e ha visto la partecipazione di un centinaio di persone». Mentre i bimbi si divertivano fra giochi e merendere le mamme organizzavano la protesta. Anche a Milano i più piccoli sono stati coinvolti in una fiaccolata promossa da Rete Scuole, che ha raccolto un migliaio di persone. Il corteo avanzava al grido di «ritirate i decreti» e «vogliono distruggere la scuola pubblica».