Baccini dice no a Casini e scende in campo

Oggi è la giornata dell’ufficializzazione della candidatura di Mario Baccini (Rosa Bianca) per il Campidoglio. Decisione che, a quanto raccontano voci di Palazzo, avrebbe creato qualche attrito con l’Udc. I due partiti hanno infatti firmato un accordo per correre insieme alle prossime elezioni, e il partito di via Due Macelli, ha scelto già Luciano Ciocchetti come candidato a sindaco. Ieri Casini avrebbe incontrato l’ex centrista per convincerlo a fare dietrofront. Ma Baccini non avrebbe accettato rivendicando «l’autonomia» del suo partito.