Baciava le bambine per strada: arrestata

Con una scusa qualsiasi si avvicinava alle bambine che passeggiavano con le mamme per il centro di Vimodrone, poi le abbracciava, le baciava sulla bocca e senza un motivo le schiaffeggiava. Un vizietto che a una slovena di 37 anni è costato la libertà. Poco dopo le 16 in piazza Vittorio Veneto a Vimodrone, la donna già nota alle forze dell'ordine si è avvicinata a una bimba di cinque anni che era ferma con la mamma davanti a una vetrina. Senza essere vista dalla donna, ha baciato con prepotenza la piccola sulle labbra, poi l’ha schiaffeggiata ed è sparita. Mezz’ora dopo la stessa scena si ripete con una seconda bimba, ma questa volta la donna viene fermata e arrestata per violenza sessuale.