Un bacio per spendere la metà

In biblioteca oggi si fa di tutto, dalle conferenze ai laboratori, dalle proiezioni ai corsi di lingua. Quello che forse ancora non si era fatto era baciarsi, baciarsi in pubblico ed avere anche una ricompensa. Eppure oggi succederà. Parliamo della Berio di via del Seminario, o meglio del Beriocafè, lo spazio ristoro attivo all’interno della biblioteca. Attivo e ricco di idee, visto che questa trovata è nata per festeggiare San Valentino, patrono degli innamorati. Ricapitolando: ogni coppia che oggi si bacerà, alla presenza di testimoni, potrà immediatamente usufruire dello sconto del 50 per cento sulla consumazione, sia che si tratti di un semplice caffè o di un piatto di trofie al pesto. E non è tutto, perché gli innamorati avranno anche un’altra sopresa: tutti i baci verranno immortalati da un fotografo e le immagini saranno messe on line sul sito del locale www.beriocafe.it. «Amare ed essere amati - sottolinea Paolo Vanni, direttore creativo del locale - è una condizione che va premiata».
Un premio, nella festa dell’amore, è assegnato anche dal Ministero per i beni e le attività culturali, nell’ambito dell’iniziativa «Innamorati dell’arte» che, qui a Genova, comprende il Museo di Palazzo Reale. Su due biglietti interi, per la giornata di oggi, uno sarà gratuito.
Ancora musei in primo piano con il Castello D’Albertis, che propone agli innamorati la serata più romantica dell’anno, nel luogo più romantico di Genova. Dall’alto di Montegalletto, con una vista spettacolare e unica sulla città e sul mare, le coppie, sorseggiando un aperitivo di benvenuto, potranno visitare il Castello e le sue collezioni per poi cenare a lume di candela nelle sale che ospitarono il leggendario capitando Enrico D’Albertis. La cena è a cura di Garisenda Ricevimenti, la prenotazione è obbligatoria al numero 0102723820.
Innamorati a tavola anche nel locale «Il clan» di salita Pallavicini, che ha organizzato una cena a ritmo di musical presso «Le mamme del clan». Una cena aperta anche ai single, purché il risultato finale sia quello, rigoroso, di 20 donne e 20 uomini. E dopo cena, al Clan, sfilata di moda numero 5 con i modelli dell’atelier Elisa Gibaldi.
Ai single pensa acnhe Mentelocale a Palazzo Ducale, che ha organizzato due serate disgiunte: per le coppie il ristorante «disopra», per le anime ancora libere quello «disotto» con il gioco degli incontri «spee date».
C’è anche chi approfitta di questa giornata spensierata per affrontare argomenti tremendamente seri, come quello dell’Aids. Oggi, infatti, alla Fnac verrà consegnato ai visitastori un preservativo, nell’ambito della campagna di prevenzione contro l’Aids.
Innamorati festeggiati anche al cinema. Il multiplex di Albenga oggi proietterà in anteprima il film dell’amore per eccellenza: «Casanova». Inoltre, alle signore che si presenteranno in coppia alle casse della multisala, verrà offerto l’ingresso gratuito alla visione del film.