Badante in ferie: centenaria da sola cade e muore

Il 25 luglio, giorno del suo centesimo compleanno aveva ricevuto un telegramma dal Papa, ma martedì scorso Maria Mazzocca a 100 anni e 11 giorni è stata trovata morta nel suo appartamento in via Piave, dove viveva con una badante. Quest’ultima dal 3 agosto era andata in ferie e la centenaria era rimasta sola nella sua abitazione. Nonostante l’età e qualche piccolo problema cardiaco la centenaria era ancora autosufficiente e martedì, dopo essere caduta nella sua abitazione, ha a lungo lottato prima di arrendersi. Dopo la morte dei suoi due figli, si occupavano di lei i tre nipoti. Martedì mattina una nipote - che stava cercando una sostituta della badante - l’ha vista per l’ultima volta alle 12, Maria stava bene. Poi nel pomeriggio la donna ha chiamato più volte la nonna, ma il telefono risultava occupato. Così alle 18 è entrata in casa e l’ha trovata in una pozza di sangue. Inutili i tentativi di rianimarla del 118.