Baglioni jr fa il bis sul palco del The Place

Tre mesi fa ha avuto gli onori della cronaca per il suo debutto. Un cognome impegnativo, a volte, è utile per ottenere la gran cassa mediatica. Ora per il bis Giovanni Baglioni spera, più che altro, in un pubblico attento esclusivamente alla sua musica. L’appuntamento è per questa sera sempre al The Place di via Alberico II. Giovanni è già una giovane promessa nel panorama del chitarrismo acustico italiano solista più moderno, brillante, innovativo e d’avanguardia. È un autentico virtuoso dello strumento, e si colloca di pieno diritto, sulla strada tracciata all’incirca un quarto di secolo fa dal compianto genio statunitense Michael Hedges. Parte del suo repertorio è tuttora costituito da versioni di brani creati dai suoi due «numi tutelari», ossia Hedges e Pino Forastiere. Ad essi si affiancano composizioni originali .