Bagnasco diventa portavoce di Forza Italia

Roberto Bagnasco è stato nominato portavoce con funzione di responsabile della comunicazione di Forza Italia e dei rapporti con la stampa: lo ha deciso il coordinatore regionale della Liguria del partito azzurro, Enrico Nan, nell’ambito della serie di iniziative rivolte alla migliore organizzazione della struttura, anche in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. Come sottolinea un comunicato diffuso ieri dal coordinamento regionale Liguria di Forza Italia, la nomina di Bagnasco, capogruppo in Provincia e già sindaco di Rapallo, va vista in quanto «primo passo teso all’individuazione di una serie di soggetti dotati di esperienza politico-amministrativa, utili alla fase di aggiornamento che il nostro movimento sta portando avanti nell’ottica del processo relativo al Partito Nuovo, così come da indicazioni del presidente Silvio Berlusconi». Proprio in questo senso, viene avvertita dal coordinamento regionale (e condivisa ai diversi livelli) come primaria l’esigenza di «comunicare» al meglio le molte realizzazioni già portate a termine, in questi anni, a livello locale e regionale dagli esponenti del partito azzurro e del centrodestra più in generale. Un’esigenza, del resto, sottolineata più volte da Berlusconi. Bagnasco è stato giudicato «l’uomo giusto al posto giusto»,anche in relazione alla consolidata esperienza di amministratore e, più di recente, di capogruppo in consiglio provinciale dove, negli ultimi tre anni, ha sistematicamente incalzato la maggioranza su un’ampia gamma di problemi.