Bagno di folla per il premier

Piccolo bagno di folla per Silvio Berlusconi che ieri è uscito dal portone della sua residenza di Palazzo Grazioli a Roma per salutare un centinaio di turisti e curiosi che lo aspettavano a Via del Plebiscito. Dopo oltre 2 ore di attesa, alcuni simpatizzanti hanno intonato un coro «Silvio, Silvio». Poi il Cavaliere è sceso in strada. Strette di mano, qualche bacio, e molte foto. Il leader della Cdl, in abbigliamento sportivo (tuta, polo e maglione blu sulle spalle): «Sto lavorando», è stata la sua unica battuta