Bagutta e Fortela firmate Squarzi l'uomo più elegante al mondo

Partiamo subito dalla fine. Quella che vede Alessandro Squarzi, cinquantanni e spiccioli, sorriso solare da romagnolo, in vetta alla lista degli uomini più eleganti del mondo. Tra i 40 prescelti dalla rivista inglese Esquire UK, lui è al primo posto lasciando dietro di sé una scia di nomi eccellenti che vanno da Armani a Ralph Lauren da Tom Ford a Andrea Pirlo. Lo stile di Squarzi è quello di un uomo che ora disegna impeccabili camicie (a Pitti presenta una raffinata collezione firmata Bagutta), ma all'inizio non ha esitato a rimboccarsi le maniche della sua camicia - peraltro sicuramente già elegantemente indossata - per realizzare quello che è stato il suo sogno.

Anni '90. Prima responsabile di boutique, poi esperto commerciale, Squarzi capisce prima degli altri il potenziale di alcuni brand oggi molto noti, ma che ai tempi erano realtà ancora in via di definizione. Mette la sua firma sui jeans Dondup, tanto per dire. Oggi gestisce il marketing e la distribuzione di molti brand (compresi i suoi marchi Fortela, AS65 e Atlantic Stars) dai suoi showroom in Italia, con sedi a Bologna, Milano e Firenze. Recentemente ha aperto il primo negozio monomarca Fortela a Milano e ha inaugurato un nuovo spazio a New York, The Space. A Pitti con Fortela ha rispolverato il suo archivio personale e la sua passione vintage per realizzare il pantalone a doppia pence, gilet e giacche. D'altronde, dice, «ogni uomo deve avere un capo che racconti qualcosa di lui». Paola del primo in classifica.

SCop