Baiardo e San Fruttuoso, gara a due per il titolo

Massimo Tagliabue

Dopo lo slittamento di una settimana per la neve caduta copiosamente sulle alture genovesi, è ripresa la XV edizione del Memorial Mauro Pennini sul campo in erba sintetica di S. Bernardino. In calendario, le gare della terza ed ultima giornata del girone eliminatorio del torneo organizzato dalla società Castelletto e riservato alle leve 1996.
Sabato saranno le cavallette della Nuova S. Fruttuoso e i draghetti del Baiardo a sfidarsi per la conquista del titolo. La squadra biancorossa ha chiuso con un rotondo 7-2 sul Ligorna, respingendo l’assalto della D’Albertis, staccata di tre punti in classifica. Il Castelletto non è riuscito a bissare il bel successo colto contro il Ligorna, ed è stato costretto ad alzare bandiera bianca di fronte a una D’Albertis scatenata. Un successo pesantissimo, perché consente ai ragazzi di mister Bruna di artigliare il secondo posto nel girone A, alle spalle dell’imprendibile Nuova San Fruttuoso. La gara contro i castori di Traverso è stata a senso unico, anche se nelle battute iniziali pareva poterci essere maggiore equilibrio, visto lo spirito leonino col quale si sono battuti Rondini e compagni. Ma, alla lunga, la macchina da gol targata D’Albertis non ha lasciato scampo ai neroverdi. Nel girone B, il Baiardo ha vinto di misura (3-2) lo scontro diretto con la Bolzanetese, chiudendo così a punteggio pieno la fase eliminatoria. Nell’altra partita della giornata, riscatto dell’Agv, che dopo le pesanti batoste subite nelle prime due uscite al Pennini riesce a rialzare la testa e a cancellare lo zero dalla casella dei punti conquistati, imponendosi nettamente sui padroni di casa del Castelletto Verdi. Con la bellezza di ventotto reti subite in due match, l’Agv sembrava di fronte all’ennesima impresa dipserata, e l’avvio del match aveva confermato le previsioni. Era infatti il team di Traverso a portarsi in vantaggio, grazie a un acuto di Dagnino. La reazione di Maggiani e compagni, però, era furente, e portava a ben quattro gol realizzati. Peccato per i neroverdi, che nelle battute iniziali del match si erano illusi di poter conquistare il primo successo di questo torneo.
Risultati della terza giornata: Girone A: Castelletto Bianchi - D’Albertis 1-9; Ligorna - Nuova S. Fruttuoso 2-7. Classifica: Nuova S. Fruttuoso p. 9; D'Albertis 6; Castelletto Bianchi 3; Ligorna 0. Girone B: Bolzanetese - Baiardo 2-3; Agv - Castelletto Verdi 4-1. Classifica: Baiardo p. 9; Bolzanetese 6; Agv 3; Castelletto Verdi 0. Prossimo turno (sabato): ore 14 finale 7° posto Castelletto Verdi - Ligorna; ore 14.55 finale 5° posto Castelletto Bianchi - Agv; ore 15.50 finale 3° posto Bolzanetese - D’Albertis; ore 16.45 finale 1° posto Nuova S. Fruttuoso - Baiardo. I tabellini Castelletto Bianchi - D’Albertis 1-9. Reti: Marrè, Argiolas (2), Favali (2), Consalvo (2), Ghilardello, Righetti, 1 autogol.
Castelletto: Bogdnovic, Schiaffino, Rondini, Marrè, Davico, Pezzoli, Roncan, Riccio, Aloisio. All. Traverso.
D’Albertis: Carlucci, Casini, Balocchi, Favali, Vaccarino, Cazzulo, Consalvo, Argiolas, Pedemonte, Ghilardello, Righetti, Rustichello. All. Bruni. Agv - Casteletto Verdi 4-1. Reti: Dagnino; Merlo, Oneto, Fazio, Molinari.
Agv: Romito, Rossi, Merlo, Molinari, Maggiani, Oneto, Fazio, Carvello, Zoti, Ratto.
Castelletto: Marrè, D’Acquarone, Calissi, Vitale, Dagnino, Biondo, Perniciaro, Verrina, Monti. All. Traverso.