Baidu ruba spazio a Google

Il colosso mondiale dei motori di ricerca Google perde preziose fette di mercato in Cina. A dargli del filo da torcere, il suo maggiore rivale cinese, Baidu.com, che secondo una recente indagine è riuscito a strappargli spazio vitale in numerose città del gigante asiatico. Da un sondaggio condotto dalla società di ricerca di Pechino, China Internet Network Information Center, emerge infatti che Baidu.com ha visto aumentare le sua quota di mercato a Pechino di 10,8 punti percentuali al 52%. Secondo la ricerca la forza di Google si attesta invece al 33%. Stando all’indagine, il numero degli utenti Internet in Cina è salito a 103 milioni di persone a giugno, il livello più alto nel mondo dopo gli Stati Uniti.