Baires «cancella» l’assalto degli autonomi con migliaia di petali

Predolin: «È la risposta migliore a chi ha danneggiato il quartiere»

Pamela Dell’Orto

Niente più asfalto grigio. Per un giorno tutto corso Buenos Aires sarà ricoperto da un milione di petali di garofano multicolor. Giganteschi tappeti floreali decorati in perfetto stile liberty, costruiti come puzzle da adulti e bambini. È la grande «infiorata» di Florea, organizzata dall'associazione Ascobaires in occasione della festa di via, che dà appuntamento a milanesi e turisti domani in corso Buenos Aires (partenza da piazza Lima alle 10 e 30).
Una festa di antiche origini che rende omaggio alla primavera. «Un simbolo di rinascita quest'anno ancora più importante - spiega l'assessore al Commercio Roberto Predolin - perché si potranno finalmente respirare aria di festa e di allegria in corso Buenos Aires, dopo le barbarie inflitte dai centri sociali (l'11 marzo scorso ndr). Credo che questa sia la risposta migliore a chi ha danneggiato e violato la libertà di un intero quartiere. Questa iniziativa non potrà cancellare ciò che è accaduto, ma saprà restituire a commercianti e famiglie l’immagine serena e vivace di un così importante asse commerciale». Una festa che, dice l'assessore al Turismo e Grandi eventi Giovanni Bozzetti, «confido possa portare un nuovo clima in città superando tutte le tensioni che si sono avute in politica». Protagonisti della festa dei fiori, i bambini: mille di loro si troveranno oggi nell'istituto di via Matteucci (dalle 14 e 30) a «spetalare» 150mila garofani. Migliaia di petali che domani useranno per la gara a squadre che premierà la miglior composizione su disegni originali. «Un'immensa aiuola che si ispira alle feste infiorate celebrate in tutto il mondo per l'arrivo della primavera e che in Italia trova riscontro fin dall'epoca romana», racconta l'assessore all'Infanzia Bruno Simini. Oltre ai mille metri quadri di tappeti floreali, la festa propone spettacoli di danza (alle 17 davanti alla Galleria Puccini) e molte sorprese (informazioni e prenotazioni per i bimbi allo 02.45478121).