Via Balbi diventa strada della cultura

Oggi in via Balbi sarà una festa ad orario continuato, dalle 9 fino alla sera. Un'iniziativa voluta dal Civ Borgo di Prè presieduto da Sandro Perico. Perché l'obiettivo è di esaltare «la strada della cultura» e riproporre anche la 2° Mostra - Concorso di Pittura, per replicare il grande successo dell'edizione 2004. E sarà un programma ricco quello in scaletta oggi, tanto divertimento, visite guidate per scoprire tesori antichi, come quello della Madonna della Fortuna nella Chiesa di San Carlo, che tornano in superficie. Ma non solo. Sarà anche l'occasione per provare una grande novità, l'«elettromobile», la vettura ad hoc per muoversi nel centro storico. Che sarà mostrata da Marco Castagnone, della «Start Lab-Macchine Elettriche». Numerosi sono infatti i vantaggi presentati dal mezzo, tra cui l'esenzione dal bollo, spese di assicurazione bassissime, costo di ricarica (l'unica benzina necessaria) pari a 0,77 euro.