Il balcone abbattuto 278 volte: il triste record di un pensionato

(...) «Ma che vita è questa! – sbotta –. È possibile che nessuno si prodighi per un problema che dura da ormai da 25 anni?».
La soluzione definitiva gliel'aveva promessa l'assessore all'Urbanistica della giunta di sinistra, cinque anni fa. Ma non è cambiato nulla. «La solita presa in giro – aggiunge -; la nostra strada stretta è percorsa da camion che per raggiungere l'autostrada passano per il centro del paese, nonostante il divieto. Fanno danni, e viaggiano impuniti, sapendo che a Passirana non troveranno mai un vigile che li possa multare».
La settimana scorsa, l'ultimo bisonte della strada, oltre a danneggiare per la 278ª volta il balcone di Evangelisti, gli ha anche tranciato il tubo del metano. Provocando una pericolosa fuga di gas. E la storia purtroppo continua.