Baldan e Pozzato assalto alla Roubaix

Si corre oggi la 106ª edizione della Parigi-Roubaix. Partenza da Compìegne, alle porte di Parigi, alle ore 11. Arrivo nel velodromo di Roubaix attorno alle 17.30, dopo 259,5 chilometri di corsa. Venticinque le squadre al via, con la Lampre di Alessandro Ballan, Fabio Baldato (il grande vecchio del gruppo, 40 anni a giugno, alla sua ultima sfida sul pavè) ed Enrico Franzoi e la Liquigas di Filippo Pozzato e Manuel Quinziato.
Grandi favoriti il belga Tom Boonen e lo svizzero Fabian Cancellara, che potrà contare anche sull’aiuto del compagno di squadra Stuart O’Grady, primo un anno fa. Il record di vittorie nella «regina delle classiche», appartiene a Roger De Vlaeminck, con quattro successi e per questo «monsieur Roubaix». Le vittorie italiane sono tredici, l’ultima di Tafi, nel 1999.
Brutte notizie invece per Paolo Bettini: nella caduta al Giro dei Paesi Baschi ha rimediato la frattura della cresta iliaca del bacino: rischia di saltare Amstel e Liegi.
\
TV: diretta su Rai Tre dalle 15.30 e su Eurosport dalle 16.30.