Per Baldassarre la sfida di Terni

Basta coi politici di professione, basta con la lontananza da chi ci governa. Ci vuole una scossa. Parola dell’ex presidente della Corte costituzionale e della Rai, Antonio Baldassarre (nella foto), che vuole la poltrona di Terni. Ieri l’annuncio della lista civica «Rinnoviamo insieme Terni», zeppa di esponenti della società civile e appoggiata dal Pdl. «Ho parlato con associazioni, cittadini e sindacati - ha detto l’ex numero uno di viale Mazzini - e ho avvertito uno stato di disagio, di malessere, di lontananza da chi governa». Colpa (ovviamente) delle «scelte disastrose compiute dall’amministrazione comunale uscente». Insomma, serve una svolta per far uscire il capoluogo umbro «dal suo declino».