Balduina Iniziato il taglio dei pini pericolanti

È iniziata ieri una vasta operazione di «messa in sicurezza delle alberature in viale delle Medaglie d’oro». Lo scopo, come spiega l’assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, è quello di garantire la sicurezza dei cittadini. «I tecnici del Servizio Giardini - aggiunge De Lillo - hanno verificato che le radici di molti alberi erano state completamente danneggiate. Purtroppo, negli scorsi anni, in molte occasioni non è stato rispettato il regolamento cavi che vieta lo svolgimento di lavori stradali a una distanza inferiore a tre metri dagli alberi. Anche ieri, ad esempio, gli operatori del Servizio Giardini si sono trovati di fronte un’autentica voragine, a circa un metro di distanza da un pino, provocata da interventi per la posa di condutture».
L’eccezionale ondata di maltempo e l’enorme ritardo accumulato nelle potature, che in molte zone risalgono al 2001, hanno poi determinando questa situazione di emergenza delle alberature che stiamo affrontando mettendo in campo squadre speciali per le potature, squadre che in questi giorni hanno effettuato numerosi interventi in tutta la città. «Gli interventi ormai indifferibili come dimostrato dalle due alberature crollate nell’ultima settimana - commenta il consigliere comunale del Pdl Federico Guidi - erano stati più volte richiesti negli anni passati ma mai effettuati dalla precedente amministrazione comunale».