Per la balena è finita la speranza

La balena che nuotava nel Tamigi non ce l’ha fatta, è morta. Il cetaceo era stato adagiato sul ponte di una chiatta, davanti a migliaia di londinesi accorsi per assistere alle operazioni, per trasportarla verso l'estuario. I soccorritori, che avevano richiesto una nave su cui trasferirla per condurla in mare aperto, visto l'aggravarsi delle sue condizioni avevano disdetto la richiesta. L'intenzione era di rimetterla in acqua subito. Ma ogni tentativo di salvarla si è rivelato inutile. Alle 19 la balena è morta.