Ballerini vede Di Luca capitano per i mondiali

da Pescara

Filippo Pozzato torna a farsi sentire e vince in volata su Bertolini e Mazzanti il Trofeo Matteotti, classica del ciclismo abruzzese. Un successo che rilancia le quotazioni del vincitore della Sanremo 2006 in chiave mondiale: «Se avrò la stessa condizione fisica dello scorso anno chiederò che anche io possa giocarmi le mie possibilità, anche perchè il percorso si addice alle mie caratteristiche».
Il ct Ballerini pensa però anche a Danilo Di Luca con i gradi di capitano. Nonostante ieri il re del Giro si sia ritirato per crampi, il tecnico azzurro l’ha promosso: «Danilo sta crescendo piano piano; la situazione è particolare ma lui è un ragazzo piuttosto forte. Vedo che si impegna in corsa, lavora per gli altri. So che per il mondiale si farà trovare pronto».
Al Giro di Germania invece successo di tappa per Erik Zabel che ha battuto allo sprint Rojas, McGee e Mori.