In ballo tre senatori liguri decisivi per l’Italia

Tutti d’accordo: Liguria decisiva. Con poco più di 1 milione e 400mila cittadini che hanno diritto al voto, sparsi in 235 comuni e suddivisi in 1798 sezioni, la Liguria può diventare l’ago della bilancia, a livello nazionale, per l’esito delle elezioni di oggi e domani. Viene considerata, infatti, anche nelle ultime ore che precedono il voto, una delle zone in cui il la coalizione di Silvio Berlusconi e quella di Walter Veltroni si contenderanno il premio di maggioranza (previsto per il Senato a livello regionale) per una manciata di voti. A disposizione 8 seggi, di cui 5 andranno a chi vince, e 3 a dividersi fra i perdenti. Prima ipotesi: vince Berlusconi. Entrano a Palazzo Madama Enrico Musso, Giorgio Bornacin, Gabriele Boscetto, Franco Orsi e (...)