Ballottaggio aperto al di sopra del 12%

Il sistema elettorale in vigore tradizionalmente per l’Assemblea nazionale francese è lo scrutinio maggioritario a due turni. I 577 deputati sono eletti in altrettanti collegi uninominali, dove vengono eletti al primo turno solo i candidati che ottengono più dei 50% dei voti validi e almeno un quarto dei voti degli aventi diritto. Nei collegi dove nessun candidato supera quella percentuale dopo due settimane gli elettori sono chiamati alle urne per il secondo turno. Al ballottaggio sono ammessi i candidati che al primo turno hanno avuto almeno il consenso del 12,5% degli aventi diritto. Se solo un candidato ha superato quella percentuale, va al ballottaggio anche il secondo.