Balza l’utile (+17%) Obiettivi confermati

Primo appuntamento con la trimestrale per la neo-quotata Enel Green Power: la controllata «verde» dell’Enel ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un utile netto di 352 milioni di euro (+16,9% rispetto allo stesso periodo del 2009). Nel solo terzo trimestre l’utile è stato di 99 milioni (+26,9%). I ricavi dei nove mesi sono invece stati di 1.581 milioni (+16%), mentre l’ebitda è stato pari a 966 milioni (+5,6%). L’amministratore delegato Francesco Starace, ha confermato agli analisti, la previsione di un ebitda in crescita a 1,3 miliardi per fine anno. Il titolo Egp è rimasto ieri sotto pressione in Piazza Affari: 1,57 euro la chiusura, ancora sotto il prezzo di collocamento (1,6 euro).