Balzo di Snia a Piazza Affari: più 12,4%

Vola Snia a Piazza Affari. Il titolo del gruppo, attivo nell’area delle fibre tessili e della chimica, ha chiuso la giornata in rialzo del 12,49% a un ultimo prezzo di 0,127 euro dopo aver aggiornato i massimi dal giugno 2005 con un top di 0,128 euro. Lo «strappo» è stato accompagnato da scambi sette volte sopra la media, con 73,1 milioni di pezzi transitati contro 10,3 milioni giornalieri. Il titolo porta così al 39,56% il guadagno nell’ultimo mese borsistico. La brillante performance di ieri è stata preceduta dall’annuncio, mercoledì scorso, che Nuova Chimica Investimenti, espressione del top management di Snia, ha acquistato da Hopa 16 milioni di azioni a un prezzo di 0,12 euro per azione, salendo all’8% circa del capitale della società, mentre Hopa è scesa circa del 2,6 per cento. L’acquisizione è finalizzata al rafforzamento di un nucleo stabile di azionisti a sostegno del piano industriale. Nuova Chimica Investimenti detiene direttamente il 5,335 per cento di Snia.