Bambina di 7 anni annegata a Bibione

La bambina stava giocando in acqua con alcuni suoi coetanei, non lontano dalla riva. Tempestivi i soccorsi. I carabinieri di Portogruaro stanno indagando sull'accaduto

Bibione - Una bambina di 7 anni è morta annegata nel mare davanti alla spiaggia di Bibione, in provincia di Venezia. La bambina, in colonia estiva, stava facendo il bagno in mare con un gruppo di amici della sua stessa età. Le cause della tragedia non sono ancora chiare: non vi erano particolari condizioni del mare e la bambina, che sapeva nuotare, si trovava in acque che raggiungevano appena il metro e mezzo di altezza. Inoltre la spiaggia di Bibione non presenta particolari insidie: per un lungo tratto il fondale è basso e normalmente sicuro. Secondo il primo referto medico, dopo la constatazione della morte, si parla di un malore, probabilmente una congestione. I carabinieri di Portogruaro, intervenuti sul posto insieme alla capitaneria di porto a cui sono affidate le indagini, si sta invece impegnando a rintracciare la famiglia. Presenti al momento dell'incidente anche i responsabili del gruppo di bimbi.