Banca Ceca a Unicredit

Unicredit ha acquisito, in seguito a quanto deciso dai soci della Banca Ceca Zivnostenska lo scorso 16 agosto, le azioni dell’istituto detenute dagli azionisti di minoranza pari al 3,37% del capitale sociale. Con questa operazione, l’istituto di Piazza Cordusio detiene ora l’intera banca. Lo squeeze-out, informa una nota dell’istituto, è stato effettuato a un prezzo di 5mila corone per azione. L’importo totale che sarà corrisposto da Unicredit per le azioni di minoranza è pari a 229 milioni di corone, equivalenti a circa 8 milioni di euro.