Dopo Banca Leonardo arriva Borghesi & Colombo

Finanziere e banchiere di lungo corso, Arnaldo Borghesi torna in campo e ricomincia da 20. Tanti saranno i professionisti che, di qui a fine anno, andranno a completare i quadri della Borghesi & Colombo associati, dagli uffici «nuovi di pacca» al numero 4 della milanesissima via Bigli. La nuova nata è stata messa in piedi in queste settimane da Borghesi con Paolo Colombo, commercialista milanese, nonché consigliere e sindaco di diverse blue chip (da Mediaset a Eni, da Banca Intesa a Lottomatica). Dopo l’esperienza in Lazard, la cui filiale italiana è stata co-fondata proprio da Borghesi, conclusa qualche mese dopo l’uscita dell’altro partner, Gerardo Braggiotti, Borghesi & Colombo riproporranno lo stesso modello, quello della boutique finanziaria, per fornire superconsulenze in operazioni di finanza straordinaria. Per far concorrenza anche alla Banca Leonardo dell’ex socio Braggiotti. E il primo mandato è già in portafoglio: l’assistenza al Bpvn nella gara per conquistare la Bpi.