Banca Lombarda vara aumento da 350 milioni

Banca Lombarda dà il via al nuovo piano strategico che prevede per fine 2008 un utile netto di circa 390 milioni di euro. E a sostegno di questo piano, il cda presieduto da Gino Trombi ha approvato un aumento di capitale da 350 milioni di euro, compreso il sovrapprezzo. La ricapitalizzazione - si legge in una nota - dovrebbe essere attuata «entro il corrente semestre». Il piano triennale ha un obiettivo di Roe prima delle tasse al 24%, sempre a fine 2008, e di cost-income al 47%. Per gli aggregati patrimoniali il primo obiettivo è una crescita degli impieghi alla clientela di oltre il 31% nel triennio. Il secondo obiettivo è un incremento dei depositi della clientela di oltre il 21% nel triennio, facendo leva sulla tenuta e sull'incremento del numero dei conti correnti. Per quanto riguarda infine la raccolta indiretta, dovrebbe superare i 45 miliardi a fine 2008. Il risparmio assicurativo prevede riserve tecniche a fine 2008 che supereranno gli 8 miliardi.