Banca Marche porta il Roe al 14%

Banca Marche chiude il 2007 con un utile netto superiore a 116 milioni (più 40% rispetto al 2006), in forte crescita rispetto agli anni precedenti. Di conseguenza, il Roe si attesta al 13,9%, con un sensibile incremento rispetto al 2006 (10,5%). Il margine di intermediazione lordo risulta pari a 510 milioni, segnando un incremento dell’ 8,5% sul 2006. I positivi risultati, si legge in una nota, sono stati realizzati grazie all’incremento della redditività del business tradizionale.