Banca Mediolanum rafforza la rete

Il gruppo arruola sei nuovi family banker per crescere in Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Lazio e Sicilia

Banca Mediolanum rafforza la propria rete di distribuzione inserendo sei nuovi family banker che lavoreranno negli uffici che il gruppo guidato da Ennio Doris conta in tutta Italia. In particolare si tratta di: Alessandro Canella (proveniente da Consultinvest Sim) e Agostino Zavatta (Banca Popolare di San Felice sul Panaro) che opereranno in Emilia Romagna, Andrea Colangelo (proveniente dal gruppo Unicredit) per la Lombardia, Sergio Li Puma (ex Cr di San Giuseppe Petralia Sottana) per la Sicilia, Cristian Rizzo (Credito Bergamasco) per il Lazio e Luca Tessadri (Cassa Rurale di Trento) per il Trentino Alto Adige.