Banca nel mirino dei rapinatori

I ladri, a quanto pare, l’hanno presa di mira: è l’agenzia della Banca popolare italiana di via Bettini che è stata rapinata ancora una volta ieri pomeriggio da banditi armati e a volto coperto. I malviventi hanno fatto irruzione nei locali e si sono fatti consegnare il contenuto delle casse, fuggendo poi presumibilmente a piedi. È la seconda volta in pochi mesi che la filiale dell’istituto di credito subisce l’assalto dei rapinatori: a novembre, in simili circostanze, la banca era stata assalita da uomini armati che, in pochi minuti avevano svuotato la cassa. Ieri due uomini, l'uno armato di pistola, l'altro di taglierino, hanno minacciato un cassiere e si sono fatti consegnare tremila euro, prima di darsi alla fuga precipitosa. I carabinieri indagano sull'episodio, anche per accertare analogie fra i due episodi.