Bancarelle «doc» contro gli abusivi

Quest’estate gli abusivi avranno vita dura lungo le sponde dei Navigli. In comcomitanza con l’apertura dell’isola estiva, con data da defirsi, il Comune mette in campo una schiera di ambulanti regolari, almeno una cinquantina, certamente abbastanza per scoraggiare chi volesse provare a pazzare i propri banchetti davanti ai dehors. «Abbiamo preparato un bando - spiega l’assessore uscente al Commercio, Roberto Predolin - per distribuire tutte le aree in cui è possibile collocare gli ambulanti. Una copertura quasi totale, sia lungo i Navigli che in viale Gorizia, Chi si aggiudica le postazioni avrà la regolare autorizzazione del Comune».
Anche volessero, dunque, gli abusivi difficilmente troverebbero degli spazi utili per sistemare la propria mercanzia in bella mostra, E probabilmente, se anche ci provassero, troverebbero pane per i loro denti, visto che gli ambulanti regolari non vedono certo di buon occhio la convivenza con gli irregolari.