Bancari e clienti in ostaggio di due banditi

Due banditi, armati di cutter e con il volto travisato, hanno compiuto, ieri pomeriggio, una rapina in banca in Via Cantore, a Sampierdarena, e sono poi fuggiti. Il bottino è ancora da quantificare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Genova che hanno ascoltato i presenti all’interno della filiale. Secondo quanto appreso, i due malviventi sono entrati all’interno dell’agenzia della Banca San Paolo poco dopo le tre. Avevano il volto travisato con bandana e sciarpe, ma dalle poche frasi pronunciate i dipendenti hanno capito che si trattavano di italiani. Minacciando i presenti ed il cassiere con un cutter si sono fatti consegnare il danaro e si sono rapidamente dileguati. A dare l’allarme è stato l’impiegato della banca, non appena i due banditi sono fuggiti.