Le banche aprono le porte al sabato

Marzia Fossati

Sabato prossimo apertura straordinaria per sei banche nel capoluogo ligure. Ma non per consentire agli apostoli della disco dance, ai Tony Manero del 2005, di rimpinguare di contante le tasche dei pantaloni a zampa, e poter così scialacquare senza freni, la sera stessa, banconote su banconote, arsi dalla febbre del sabato sera. Niente di tutto ciò. L’occasione è data infatti dalla manifestazione ideata e organizzata dall’Associazione Bancaria Italiana denominata «Invito a Palazzo», che anche quest’anno, giunta alla quarta edizione, apre ai genovesi le porte di alcuni gioielli architettonici e artistici, sedi di banche, consentendo così di ammirare uno straordinario scorcio di patrimonio dell’arte e della cultura italiano solitamente chiuso al pubblico.
Sabato quindi, dalle ore 9 alle 19, sarà possibile visitare, (...)