Banche credito coop: cresce la raccolta

Le 49 banche di credito cooperativo della Lombardia archiviano il 2004 con una crescita dell’11,6% a 18,3 milioni della raccolta e con un incremento degli impieghi dell’11,3% a 15 miliardi. Indicatori che rivelano lo stato di buona salute del comparto soprattutto se confrontati con quelli del sistema bancario lombardo (più 4,7% la raccolta e più 4,2% gli impieghi). I clienti sono saliti del 5% a 771mila unità, i soci del 6% a 107mila. Aumentati anche gli addetti a più di 5mila e gli sportelli, cresciuti di 29 unità a quota 594. «Un risultato decisamente positivo - ha dichiarato il presidente della Federazione Lombarda delle banche di credito cooperativo, Alessandro Azzi - che premia il lavoro quotidiano delle nostre banche».