Banche nel mirino: rapinate tre filiali

Tre colpi in banca sono stati messi a segno ieri mattina. Il primo alle 10, nella Banca Antonveneta, a San Giovanni. Un ladro, non armato, dopo essersi introdotto nell’istituto di credito, ha minacciato il cassiere e si è fatto consegnare il denaro in cassa. Il secondo alle 11. Un uomo armato di coltello ha derubato la Banca San Paolo, all’Eur ed è fuggito con un bottino di 5mila euro. Due i rapinatori del terzo colpo ai danni della banca del Fucino, a Centocelle, svuotata di 7mila euro.