Banche quotate più redditizie

Prometeia

Giudizio positivo da parte di Prometeia per il sistema bancario italiano che «appare in grado di reagire e di crescere pur in un contesto esterno non favorevole» mentre i grandi gruppi appaiono più redditizi rispetto a quelli di dimensione media o ai piccoli. È quanto emerge nelle analisi stilate da Prometeia sui bilanci di un campione di 36 gruppi bancari rilevati dall’Abi e su 24 istituti di credito quotati. A fine dicembre 2005 le banche di maggiore dimensione avevano un Roe del 14,2% (con risultati più brillanti da parte di Intesa e Sanpaolo) contro l’11,5% di quelle medie e l’8,7% delle piccole. Una situazione che si ribalta quando si parla di banche quotate, dove il Roe medio del campione è del 12%, mentre per le piccole la media è del 13% a fronte del 10,7% delle Popolari e del 12,3% delle grandi. Le previsioni di redditività del settore potrebbero ulteriormente consolidarsi nel biennio 2006-2008, con Roe compreso fra il 10 e il 15 per cento.