Banco Alimentare Raccolta record: 243 tonnellate

Il Banco Alimentare festeggia un nuovo, piccolo ma significativo record. La giornata di raccolta di generi alimentari per persone in difficoltà. In Liguria infatti sono state donate da chi faceva la spesa nei supermercati scelti per la raccolta 243 tonnellate di alimenti, che rappresentano il 5,1 per cento in più rispetto all’anno scorso. Un incremento significativo, soprattutto in considerazione del momento vissuto dagli italiani. «La Fondazione Banco Alimentare - si legge infatti in un comunicato - ringrazia di cuore i milioni di italiani che anche quest’anno, in un momento di difficoltà economica, hanno deciso di donare una parte della loro spesa per i poveri del nostro Paese».
La maggior parte delle donazioni, come è normale, è arrivata dalla provincia di Genova, che ha lasciato nei sacchetti gialli ben 127.800 chili di derrate alimentari. Alla Spezia sono state raccolte oltre 30 tonnellate, quasi 32 a Imperia e 53 a Savona. Per la raccolta sono stati impegnati 4500 volontari presenti in 207 supermercati che hanno aderito alla giornata della Colletta Alimentare.