Banco Popolare sceglie Aviva

Era il 13 giugno scorso quando Banca Popolare di Lodi con la Popolare di Verona e Novara avevano deciso di avviare trattative con Aviva in esclusiva, per la definizione di una partnership strategica nel bancassurance, ramo protezione. E ieri i due consigli di amministrazione della Lodi e della Verona hanno dato il via libera definitivo per l'accordo. La partnership sarà di lungo termine e realizzerà un rapporto di esclusiva sulla rete delle banche del nascente gruppo Banco Popolare. Ieri sera l'ad Divo Gronchi ha precisato che l’accordo avrà una durata di 10 anni e che il valore della transazione è di circa 500 milioni di euro. Gronchi ha poi sottolineato che la scelta è caduta su Aviva vista l'offerta più vantaggiosa. Rimangono fermi, intanto, per il 2008 ed il 2009 i residui accordi con Aurora per una parte della rete Banca popolare italiana. \