La banda della Magliana braccio armato della Dc?

ROMANZO CRIMINALE
Chi l’avrebbe detto? La famigerata banda della Magliana, che infestò Roma dal 1977 al 1992 era il braccio armato della Dc, collusa con i servizi segreti. Però, forse, non c’entra con Piazza Fontana, né con Ustica. Michele Placido fa molta dietrologia ideologica, ma sa il fatto suo quando si limita all’azione. Buono il cast, primo il bandito Favino, ultimo il poliziotto Accorsi. Traduttore simultaneo cercasi per chi non capisce il romanesco.