Banda di romeni aggredisce coppietta

Un romeno di 33 anni che assieme ad altri 5 connazionali ha rapinato una coppia di fidanzati di 18 e 22 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione Roma Tiburtino III nei pressi della fermata metro di Ponte Mammolo. La banda di romeni, dopo aver minacciata e malmenata la coppia di fidanzati, ha immobilizzato la ragazza cercando di sottrarle due anelli in oro ed alcune banconote. Una pattuglia dei carabinieri che si trovava nella zona ha notato la scena ed è intervenuta arrestando uno degli aggressori, il 33enne romeno, mentre gli altri suoi complici sono riusciti a dileguarsi alla vista dei militari.