Le Bandie, il ciclismo è protagonista: 12 ore in riva al lago e Minigf Pinarello

Sempre più sport nel complesso trevigiano. Sabato inaugurato il Centro Benessere

Si arricchisce di un'altra autentica gemma il Centro «Lago Le Bandie», un vero e proprio angolo di paradiso alle porte di Treviso destinato a quanti amano lo sport, la vita sana, il benessere. Nato da un recupero ambientale durato ben trent'anni - il sito era originariamente destinato a cava di estrazione per materiali inerti necessari alla costruzione della vicina autostrada - il Centro «Lago Le Bandie» è ormai divenuto un autentico gioiello di cui può andare ben fiero l'artefice di questo capolavoro, Remo Mosole, imprenditore trevigiano che con molta lungimiranza ha saputo immaginare con grande anticipo tendenze e stili di vita del nuovo millennio.
«L'idea originaria - spiega Mosole - era trasformare un luogo di lavoro in un complesso dedicato allo sport, al tempo libero, alla vita all'aria aperta. In effetti nel corso degli anni questa propensione verso una maggiore cura del fisico e del proprio benessere si è fatta più marcata, e ciò vuol dire che abbiamo visto giusto».
Lago Le Bandie significa una proprietà di novanta ettari incentrata su un magnifico lago dalle acque color smeraldo intorno al quale si sviluppa un percorso di 6 km immerso nel verde: un posto meraviglioso per quanti cercano tranquillità, relax, aria pulita. Il complesso si è via via sviluppato con la costruzione di un magnifico centro natatorio (piscina da 25 metri più altre due vasche interne, piscina olimpica outdoor più vasca aggiuntiva, centro fitness), ma la crescita del centro prosegue senza requie. Il 27 maggio viene inaugurato il centro benessere Thai Royal Spa, un luogo consacrato alla cura del fisico e dello spirito, al rilassamento, al massaggio rigenerante. Un vero e proprio luogo ideale per ricreare lo spirito, che potenzia ulteriormente l'offerta del "Centro Le Bandie" facendone un punto di riferimento irrinunciabile per tutta la provincia di Treviso e probabilmente per l'intero Triveneto. D'altronde il "claim" della società Bandie Eventi, preposta a gestire la promozione e gli eventi di questo complesso, parla chiaro, definendo il Lago Le Bandie come «il luogo dei grandi eventi a Treviso: sport, spettacolo, cultura e meeting».
Il legame con lo sport risale ad una consolidata tradizione della famiglia Mosole, particolarmente affezionata al ciclismo: non a caso, alle Bandie si svolgerà il prossimo 4 novembre la Coppa del Mondo di Ciclocross e quindi, il 26 e 27 gennaio 2008, i Campionati del Mondo della medesima specialità ciclistica. Oltre ai numerosi eventi sportivi in preparazione (tra i quali, probabilmente, anche i Campionati Italiani Assoluti di nuoto), l'attività del "Centro Le Bandie" andrà completandosi con meeting, spettacoli ed iniziative culturali.
Centro Benessere Verrà inaugurato il 27 maggio. Sono durati un anno esatto i lavori per la costruzione del Centro Benessere «Royal Thai-Si spa» che va ad arricchire la già ampia offerta del Centro «Lago Le Bandie». Nei primi giorni di maggio 2005 è stato infatti aperto il cantiere per la costruzione di questa splendida beauty farm ispirata ad un «format» già sperimentato con successo a Porto Rose.
12 ore in bici in riva al lago Un evento particolarissimo in un luogo straordinario. L'idea è della ASD Cenedese, attivissima società trevigiana di San Bartolomeo di Piave, in collaborazione con la Granfondo Pinarello. Si intende festeggiare degnamente i 25 anni di attività del sodalizio di San Bartolomeo con una «12 Ore» all'americana che si svolgerà domenica 9 luglio dalle 8,30 alle 20,30. Una sessantina di squadre si cimenteranno alternando uno alla volta i propri componenti sul percorso di 1300 metri disegnato all'interno del Centro Sportivo Lago le Bandie, e questa sarà la vera, grande sorpresa offerta a tutti i partecipanti ed ai loro accompagnatori.
Mini Gran Fondo Pinarello Sempre al Centro Sportivo Lago Le Bandie, una settimana dopo, avrà luogo un'altra importante manifestazione ciclistica che rientra nel programma della Gran Fondo Pinarello, in calendario per domenica 16 luglio. Il sabato, 15 luglio, è invece in programma la Minigranfondo Pinarello, valevole come prova del Campionato regionale Giovanissimi. Partenza e arrivo avverranno presso il Lago Le Bandie. È prevista la partecipazione di oltre 1.500 bambini (dai 7 ai 13 anni) e circa 1.000 accompagnatori.