Banditi a casa di un notaio

Una rapina in villa è stata messa a segno ieri sera nel Milanese: ad essere assalita è stata l’abitazione di un notaio di Magenta, in via Cavallotti al numero 44. I banditi, forse quattro slavi, sarebbero entrati in azione intorno alle 21.30. Dopo la rapina, che dagli inquirenti è stata definita «violenta», i rapinatori sono fuggiti con l’auto del professionista, una Bmw 530. In nottata i carabinieri erano ancora sul posto per ricostruire le fasi del colpo.