Banditi ripresi dalle telecamere

Rapinatori nuovamente vittime dell’occhio del «Grande Fratello». Sono stati infatti ripresi dalle telecamere a circuito chiuso del locale i due malviventi che nella serata di sabato hanno fatto irruzione in una tabaccheria di Mazzo di Rho, ferendo con un colpo di arma da fuoco due clienti che si trovavano all’interno del negozio. Secondo quanto reso noto dai militari che hanno visionato i filmati, ad agire sarebbero state due persone, entrambe con il volto coperto da sciarpe e cappellini, armate di un fucile a pompa e di un mitra giocattolo. Da una prima ricostruzione della vicenda, i due rapinatori sono entrati nel negozio attorno alle 20 di sabato, intimando al gestore della tabaccheria di consegnar loro l’intero incasso della giornata. Ne è nata una collutazione, durante la quale è partito uno sparo che ha ferito due clienti in maniera non grave.