Bandito il 22° premio Rapallo-Carige per donna scrittrice

Il Comune di Rapallo e la Banca Carige hanno bandito la XXII edizione del Premio Letterario Nazionale «Rapallo - Carige per la donna scrittrice», nato da un'idea del giornalista Pier Antonio Zannoni. Riservato ad opere edite di narrativa in lingua italiana, sin dal primo anno si è fatto spazio, ritagliandosi un posto più che onorevole accanto a quelli più prestigiosi. La vincitrice della passata edizione è stata Patrizia Bisi con il romanzo Daimon, edito da Einaudi.
Tra le vincitrici Gina Lagorio (1987), Rosetta Loy (1988), Susanna Tamaro (1992), Camilla Salvago Raggi (1996), Margareth Mazzantini (2002), Francesca Duranti (2004). Al «Rapallo» si deve, fra l'altro, la riscoperta della scrittrice Anna Maria Ortese, che, dopo anni di silenzio, partecipò alla prima edizione con il romanzo breve «Il treno russo». Il concorso è riservato alle opere edite di narrativa di autrici in lingua italiana, pubblicate per la prima volta dopo il 1 marzo 2005.